lunedì 16 aprile 2018

Educare bellezza e verità

D’altra parte il termine kalòs, che la nostra lingua ha tradotto con bello, aveva nella cultura greca un significato più ampio e complesso e si riferiva non solo a ciò che risultava piacevole ai sensi, ma anche a qualità positive del carattere e della mente umana.

dal libro di Marco Dallari e Stefano Moriggi, Educare bellezza e verità, Edizioni Centro Studi Erickson, 2016.




da qui

Nessun commento:

Posta un commento