mercoledì 21 dicembre 2016

Sono io

con un sorriso un poco finto, nella scenografia del post precedente, nella settimana che introduce il Natale e il fenomeno meraviglioso del Sol - s- tiz -io, sono io che saluto, fuori dalla lotta, con una mano tra i capelli, che finalmente crescono.
Auguro Buon Natale
 a tutti, 
smettete di correre, 
di sparare, 
di uccidere, 
di odiare, di invidiare,
di sopraffare,
di calpestare.
La vita è breve,
tanto.
La vecchiezza arriva anche se desidereremmo il contrario,
vivere in una eterna giovinezza,
di forza, di salute, di bellezza.
Auguri, 
felicità, buon Natale.
Ora salgo
tra i miei libri
che mi parlano.
Auguri,
felicità,
baci
a chi piacciono,
il mistero siamo noi.


7 commenti:

  1. davvero una bella foto :-) sei sempre elegante

    RispondiElimina
  2. Grazie Fata Violetta :*
    Ti auguro ogni bene, ma tutto l'anno. Ti auguro di sognare e di svegliarti forte e tenace. Ti auguro di poterti stupire spesso per il bello inaspettato.
    Ti bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "per il bello inaspettato", per questo, anche a te, un bacio forte

      Elimina
  3. ciao bel sorriso ... buon natale da jussuf techlem

    RispondiElimina