mercoledì 20 luglio 2016

puppets

Già il titolo è più che intrigante, puppets, tutto minuscolo, chiaro, perché una cosa sono le marionette tradizionali sulle quali da bambini, alcuni di noi, ancora, si incantavano, nonostante i cartoni animati in tv avessero alla grande sostituito l'antico "divertimento", una cosa sono i robot (puppets, nella visione dell'artista?) ai quali siamo abituati oggi, più che puppets, più che robot, alieni di un mondo cattivo, interpretazione mia, staremo a vedere…





Nessun commento:

Posta un commento