mercoledì 9 settembre 2015

Insopportabile

È insopportabile. 
Insopportabile che buone persone credano alla necessità sbandierata da renzi del "cambiamento". Insopportabile che credano che il cambiamento che ha in mente lui sia il cambiamento che serve all'Italia per migliorare le proprie condizioni di vita. 
Insopportabile che credano che la sua capacità di fare "le riforme" sia solamente lodevole.

Insopportabile che credano all'esistenza di una necessità di riforme senza chiedersi mai il contenuto di esse. 
Insopportabile che buone persone dimentichino le differenze tra i propri interessi e quelli dei ceti più ricchi.  
Insopportabile che buone persone credano che l'Europa tenga conto dei giudizi di renzi su come debba essere gestito il fenomeno "migranti". 
Insopportabile che credano alla parola "umanità" urlata da renzi e ai meriti che regala a se stesso riguardo al cambiamento di rotta nell'accoglienza dei migranti. Sino all'altro giorno piagnucolava dicendo che l'Italia non poteva essere lasciata sola. 

Vafanculo!!!! 

Tutto quello che ha saputo dire del ruolo dell'Italia per quanto riguarda l'immigrazione è stato questo per mesi. Ora urla che è merito suo se la Merkel ha scoperto i vantaggi dell'accoglienza. Certamente i tedeschi sapranno gestire appena meglio degli italiani i centri che ospitano i migranti, parla già, la Germania di lavoro futuro da dare a queste persone, di insegnamento della lingua tedesca. Avete mai sentito tutto questo detto in Italia????????????????????????????

Abbiamo sentito mafiacapitale nata sulla fame di quegli stessi migranti che secondo renzi abbiamo accolto per umanità, tralasciando la sua assenza quando il problema è stato davvero forte. Impegnato, lui, a fare le riforme che l'Europa a volte ci chiede, a volte le suggeriamo, sempre nella sua visione e in quella delle buone persone che trovo insopportabile si bevano tutto.


Insopportabile che non si veda la somiglianza con berlusca, 
insopportabile che non ci si accorga che sta portando avanti il cambiamento che a berlusca non è stato permesso di concludere. Troppo, alla lettera, sputtanato.

Si dovrebbe imparare a smontare tutto questo.
Avere la pazienza per farlo.
Crederci.
Provarci.
Poco da perdere, comunque.



immagine tratta da internet

2 commenti:

  1. Eh sì, geniale quell'urletto... quanta gente in questi giorni mi dice con supponenza "Allora, è di sinistra o no? Eh? Lo vedi anche te, ora, che è di sinistra?"
    Che grande paese: un urletto, e tutti scacciano i loro pochi dubbi e si rimettono felici a cuocere piadine.
    "Anvedi che gran paraculo!"... direbbe er Monnezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sei accorto? Meno male!!! Non sono sola! Umanità è la parola all'ordine del giorno! Dopo averla sentita nientedimeno che da Juncker! Che schifo!

      Elimina