domenica 26 aprile 2015

Spruzzi






bibliomatilda's pics
(click on them)

9 commenti:

  1. È stupendo vedere le gocce che salgono... per l'atterraggio c'è sempre tempo. Stupendi scatti come sempre. Spruzzi di baci :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, Santa! Ho avuto pazienza e devo dire che trovo le mie foto umide, fresche e salate ;-). Spruzzi di baci a te con tante grazie :)*

      Elimina
  2. Ragazze (Signore)... Con queste foto e questi commenti, anche le mie vecchie ossa sono percorse da brividi in questa città plumbea...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi, J_D, grazie per i brividi, mica sono tutte le foto e tutte le parole a farli venire!!! :D (Scherzo, perché anche qui da noi oggi cielo livido di nuvole e forte vento freddo).

      Elimina
  3. No, i brividi vengono dal cuore e sono per voi... Anche perchè è bello vedere il mare come fonte di vita, di piacere e di gioia... stamattina ho visto in TV una donnina chiedere un parere sugli sbarchi... a Denis Verdini...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, J_D, avevo capito e ti ringrazio molto perché è proprio così che sento il mare… immagina chi lo vede dall'altra sponda e spera e sa anche, in fondo, che pur pericolosa, a volte tremenda possa essere considerata la vita che da noi incontreranno, avranno sempre la possibilità di sopravvivere mentre non ce l'hanno garantita nella loro terra. Anche per loro, il mare diventa una strada aperta sulla vita. Mamma mia, che discorsi difficili affronto ogni volta, scusa, ma grazie ancora :-)

      Elimina
    2. Scusa, J_D, ma tu non hai un tuo blog? O sei in un uno di quelli che segui?

      Elimina