mercoledì 21 gennaio 2015

Assenza

Mi sono fermata.

Non so bene perché, forse un poco di scoraggiamento, forse l'inverno e questa strada in salita e forse anche la stanchezza… per carità può anche essere presto, sono qui, mi viene da dire, sono qui e mi basta, per la musica ascoltata e le parole lette, scritte da sconosciuti, scritte da amati o, in misura minore, amate… perché? non so. Forse gli appartenenti al sesso maschile mi hanno parlato di più, non so, forse anche amato di più!? Strana la vita.  Sono qui … nonostante … e  oggi piove…

conforto dei colori del mio viaggio pasquale a Torino:


 lungo il Po


in Via Po con il Jazz





2 commenti:

  1. Bello ritrovarti. Che strana combinazione, se non avessi visto il tuo post stasera ti avrei mandato un messaggio. Rispetto i silenzi e al contempo mi preoccupo. E mentre cenavo, combinazione riflettevo sulla differenza di comportamento tra uomini e donne nel manifestare i sentimenti e nell'abbandonare. Coincidenze...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belle le coincidenze e i giochi del caso, quelli dolci e buoni :-)

      Elimina