lunedì 9 dicembre 2013

È arrivato anche per me

certo, se dovessimo paragonare gli accessi al mio blog al numero dei voti ottenuti da Matteo Renzi nelle primarie di ieri, il silenzio assoluto e dolce, sarebbe l'unica soluzione possibile a questa mia esperienza on line, internettiana, bloggista, inutilmente ambiziosa, ferocemente narcisista, serenamente, col tempo, noncurante…
Insomma, quello che voglio comunicare al mondo intero è che ho superato i



30.000

accessi

sono su blogger dal novembre del 2011 e, se pensate che, nella vita reale,  ho un amico e qualche conoscente… potrete farvi un 'idea di cosa voglia dire per me esser "ascoltata" da un numero di orecchie talmente grande!!!!!
Sono contenta del traguardo, sono contenta degli amici coltivati nel tempo e sono contenta della possibilità che ho dato, anche a chi non l'avrebbe avuta diversamente, di conoscermi un poco meglio e di esercitarsi con me nel gioco delle parole.

Insomma grazie a tutti, a quelli che capitano qui dagli Stati Uniti, dal Messico, dalla Cina, dalla Germania, dalla Francia, dalle steppe russe e dalle tundre ucraine, dal Nord Europa e da Israele, dalla Spagna e a volte persino dal Giappone e poi ancora da più o meno lontano,

e grazie a me.

Per l'occasione vi regalo un altro dei miei cartoncini magici



serie 
Collezione dei pensieri
Disegno di Claudio Corrivetti
www.postcart.com
foto
bibliomatilda

6 commenti:

  1. Grazie a te, cara Mat. Ti leggo sempre, anche se spesso non riesco a commentare perché in ufficio non mi è concesso un facile collegamento ai commenti, ma leggerti sì... lo faccio e volentieri.
    Continua così, sei unica.
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Linda, grazie. Sei la mia lettrice più antica, insieme a Carlo. Già su splinder :-) Ciao e buon lavoro.

      Elimina
  2. «La figura di una gatta con il topo stretto in bocca, trovandosi scolpita in un diaspro, farà sì che chi la porti incastonata in un anello d'oro sia abbondevole dei beni di fortuna, e soprattutto felice nella compravendita dei libri» - citazione che apre un librino della Sellerio, "Le pietre mirabili" (ce l'hai in bibliomatilda?)
    :-)
    l'ho trovato ieri, mi sto divertendo a leggerlo (per trovare un tesoro bisogna cercare la pietra della talpa). (Letture da ex chimico, capirai.) Mi diverto anche a leggere te, oppure mi arrabbio con te, peccato non essere stato fra i primi del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina la citazione! Bello questo commento, anche :-)
      Arrabbiarsi con me? e perché mai.. non capita a nessuno ...mai :-)
      Il libro di cui parli, peccato, non ce l'ho. Ma lo procurerò... sono una che cerca, sarò pietra o talpa? Mirabile, quasi sempre ;-)

      Elimina
  3. Risposte
    1. Scusa l'equivoco :-), perché sai, qualcuno, in realtà, si arrabbia molto, a volte…chissà poi perché!!?

      Elimina