martedì 19 febbraio 2013

Luoghi e passioni

Noi simme cori aridi
nimici de la pace
quando due cori s'ammano
noi tutti ci dispiace

Anonimo campano del XX secolo
citato nel libretto del CD Anime Salve
di Fabrizio de André


Liceo Artistico con scorcio di cielo


Ingresso principale del Liceo Artistico.
Questa scuola mi piace.
Adoro osservare i materiali che vengono usati nei vari laboratori, l'argilla, il gesso, il legno, i metalli, la carta, le tempere, i gessetti colorati, il carboncino, la china, le tele di cotone, di seta, i fili, la lana. 
Non so se riesco ad amarli di più ancora impacchettati o quando prendono le forme differenti che ognuno dà loro.
Mi piace l'architettura dell'edificio, mi piace la posizione nella quale esso si trova nella città, mi piace il traffico continuo sotto le sue finestre, mi piacciono le vite passate di là, mi piacciono le speranze e i sogni, mi piace l'abilità delle mani che creano, mi piace anche la modestia con la quale i giovani affrontano quel difficile percorso che forse li porterà a conoscere la loro creatività latente. 
Mi piace vederli curvi sulla forma che si delinea sotto le proprie mani,
mi piace l'abilità con la quale muovono la matita sul foglio bianco.
Mi piace quando timidamente mostrano un disegno concluso, elaboratissimo.
Mi piace vederli colorati di scombinati colori, sparsi tra i capelli e le scarpe, gli orecchini e i piercing, 
gli occhi delle ragazze supertruccati sopra la loro pelle d'alabastro.
Gli occhialoni e i corpi minuti.
Gli immancabili jeans e le magliette orrendamente scollate delle primavere e delle estati.
I ragazzi con capelli lunghi ondulati, naturali e forti come le ragazze non li sognano nemmeno più.
Le loro facce da bambini.

4 commenti:

  1. Artisti in erba: le poche speranze che ancora rimangono a questo mondiciattolo che idolatra denaro, competizione, carriera, stoltus symbols, lavhorror...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così, Nick... :)
      La competizione, la stupidità, la paura...uff, a volte sono proprio stanca di tutto questo!
      Ieri sera ho ordinato il tuo libro, mio caro! Sono davvero curiosa di sapere e capire chi sei e cosa scrivi o come scrivi quello che sei ;)

      Elimina
    2. ...o come sei quello che scrivi... mah!

      Elimina
    3. Grazie! Non vedo l'ora di conoscere le impressioni di una lettrice appassionata come te! :)
      Ciao!

      Elimina