lunedì 12 novembre 2012

Ubriacatevi





Bisogna essere sempre ubriachi.
.
Tutto sta in questo: è l’unico problema.
Per non sentire l’orribile fardello del tempo.

Del tempo che rompe le vostre spalle 
e vi inclina verso la terra
.
 
Bisogna che vi ubriacate senza tregua.
.
.

Ma di che?
.
Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro...
Ma ubriacatevi.

.
E se qualche volta sui gradini di un palazzo,
sull’erba verde di un fossato,
nella mesta solitudine della vostra camera,
vi risvegliate con l’ubriachezza
già diminuita o scomparsa,

domandate al vento, all’onda,
alla stella, all’uccello, all’orologio,

a tutto ciò che fugge, a tutto ciò che geme,
a tutto ciò che ruota, a tutto ciò che canta,
a tutto ciò che parla, domandate che ora è;
.

E il vento, l’onda, la stella, l’uccello,
l’orologio, 
vi risponderanno:
“E’ l’ora di ubriacarsi!”
.

Per non essere gli schiavi
martirizzati del tempo, 
ubriacatevi;
.
Ubriacatevi senza smettere!
.

Di vino, di poesia o di virtù…
a piacer vostro.
.

                          Charles Baudelaire



Poesia pubblicata da Carlo
Foto scattate da ME

4 commenti:

  1. Sull'ubriacarsi sarei d'accordo, se non fosse per il fatto che sarebbe come morire o non essere cosciente. Invece io voglio essere ben sveglia e vedere. Vedere.

    Un abbraccio cara Mat. Belle anche le foto! :)

    RispondiElimina
  2. C'è un significato metaforico in quell'ubriacarsi. Non è uno stordirsi ma al contrario, avere tutti i sensi aperti, attenti, un essere nave con tutte le luci accese. Ubriacarsi come massima consapevolezza, come uno stato di coscienza allargata,che ci permette di cogliere la Bellezza in tutte le sue manifestazioni. Ebbri di vita, di musica, di immagini, di arte, di passioni.
    Credo che la poesia di BAUDELAIRE sottintenda proprio questo. E che l'ubriacatura mai debba affievolirsi. Un saluto e un brindisi! :-))

    RispondiElimina
  3. Domanda: Mat, la seconda foto dove l'hai scattata? mi piace assai.

    RispondiElimina
  4. Ciao, Carlo.
    L'opera oggetto della mia foto è di Alfredo Pirri.
    L'ho trovata molto, molto bella.
    La risposta alla tua domanda sta nella fotografia del post di oggi.
    Mille .... di ciò che vuoi!

    RispondiElimina